Labs per Silicon

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

EFR32MG12

Questo esempio funziona come un tipo di lampadina, con funzionalità di accensione/spegnimento. I passaggi sono stati verificati sulla scheda di sviluppo SiLabs EFR32MG12 (Mighty Gecko).

In questo esempio viene utilizzato un ID fornitore di test (VID) e un ID prodotto (PID) di 0x8005.

Configurazione iniziale

  1. Installa le dipendenze come specificato nel repository connectedhomeip:
    1. Edificio Matter
    2. Creare l'illuminazione EFR32 Esempio
  2. Installa Semplic Commander e assicurati che il relativo programma binario (commander) sia in PATH. Ad esempio:
    export PATH=$PATH:/Applications/Commander.app/Contents/MacOS/
    .
  3. Installa JLink sul tuo computer (necessario per l'immagine lampeggiante), come descritto nella sezione Visualizzare l'output di logging per l'esempio di illuminazione EFR32.
  4. Clona e inizializza il repository connectedhomeip:
    cd ~
    git clone https://github.com/project-chip/connectedhomeip.git
    cd connectedhomeip
    git fetch origin v1.0-branch
    git checkout FETCH_HEAD
    git submodule update --init --recursive
    source ./scripts/activate.sh
  5. Esporta variabili di ambiente:
    export EFR32_BOARD=BRD4161A

Crea l'immagine e fai lampeggiare il pannello

  1. Crea l'immagine per l'app per l'illuminazione:
    cd examples/lighting-app/efr32
    source third_party/connectedhomeip/scripts/activate.sh
    gn gen out/debug --args="efr32_board=\"${EFR32_BOARD}\""
    ninja -C out/debug
    L'immagine verrà generata nella cartella out/debug.
  2. Collega la scheda EFR32 al computer e usa il flashing dell'immagine nella scheda EFR32:
    python3 out/debug/chip-efr32-lighting-example.flash.py --erase

Convalida l'esempio

  1. Controlla i log dalla lavagna. Apri due finestre del terminale.
    1. Nella prima finestra:
      JLinkExe -device EFR32MG12PXXXF1024 -if JTAG -speed 4000 -autoconnect 1
    2. Nella seconda finestra:
      JLinkRTTClient
      I log verranno stampati nella seconda finestra.
  2. Il dispositivo dovrebbe essere presentato come dispositivo seriale USB sul computer. Puoi cercarla tra /dev/:
    ls -la /dev/tty*
    Puoi aprire la console seriale di minicom o schermo. Ad esempio, se il dispositivo si trova all'indirizzo /dev/ttyACM0:
    screen /dev/ttyACM0 115200
    La console seriale consente di inserire comandi OpenThread (ad esempio state).
  3. Se la scheda EFR32 è stata accoppiata in precedenza, ti consigliamo di ripristinarne i dati di fabbrica:
    1. Premi a lungo il pulsante PB0 per più di 10 secondi.
    2. I LED lampeggeranno tre volte. Continua a tenere premuto fino a visualizzare il codice QR sul display di piccole dimensioni.

EFR32MG24

Questo esempio funziona come un tipo di lampadina, con funzionalità di accensione/spegnimento. I passaggi sono stati verificati sulla scheda di sviluppo SiLabs EFR32MG24.

In questo esempio viene utilizzato un ID fornitore di test (VID) e un ID prodotto (PID) di 0x8005.

Configurazione iniziale

  1. Installa le dipendenze come specificato nel repository connectedhomeip:
    1. Edificio Matter
    2. Creare l'illuminazione EFR32 Esempio
  2. Installa Semplic Commander e assicurati che il relativo programma binario (commander) sia in PATH. Ad esempio:
    export PATH=$PATH:/Applications/Commander.app/Contents/MacOS/
    .
  3. Installa JLink sul tuo computer (necessario per l'immagine lampeggiante), come descritto nella sezione Visualizzare l'output di logging per l'esempio di illuminazione EFR32.
  4. Clona e inizializza il repository connectedhomeip:
    cd ~
    git clone https://github.com/project-chip/connectedhomeip.git
    cd connectedhomeip
    git fetch origin v1.0-branch
    git checkout FETCH_HEAD
    git submodule update --init --recursive
    source ./scripts/activate.sh
  5. Esporta variabili di ambiente:
    1. Se la tua lavagna è la versione da 10 dBm, utilizza BRD4186C:
      export EFR32_BOARD=BRD4186C
    2. Se la tua lavagna è la versione da 20 dBm, utilizza BRD4187C:
      export EFR32_BOARD=BRD4187C

Crea l'immagine e fai lampeggiare il pannello

  1. Crea l'immagine per l'app per l'illuminazione:
    cd examples/lighting-app/efr32
    source third_party/connectedhomeip/scripts/activate.sh
    gn gen out/debug --args="efr32_board=\"${EFR32_BOARD}\""
    ninja -C out/debug
    L'immagine verrà generata nella cartella out/debug.
  2. Collega la scheda EFR32 al computer e usa il flashing dell'immagine nella scheda EFR32:
    python3 out/debug/chip-efr32-lighting-example.flash.py --erase

Installa il bootloader

  1. Apri Simplicity Commander:
    commander
  2. Apri il menu a discesa "Select Kit..." nell'angolo in alto a sinistra e seleziona il kit da lampeggiare con un bootloader. Questo menu viene compilato con tutti i dispositivi JLink rilevati e li elenca in base al numero di serie. Per semplificare la selezione, scollega tutti i dispositivi che supportano JLink, tranne quelli da lampeggiare in modo che l'elenco venga completato con un solo kit.
  3. Seleziona il riquadro Flash sul lato sinistro.
  4. Nella sezione Flash MCU, fai clic su Sfoglia.
  5. Vai a connectedhomeip/third_party/silabs/matter_support/matter/efr32/bootloader_binaries e trova il file .s37 che corrisponde alla variabile di ambiente EFR32_BOARD che hai impostato:

    1. Se la tua lavagna è la versione 10 dBm e hai utilizzato BRD4186C, seleziona bootloader-storage-spiflash-single-1024k-BRD4186C-gsdk4.1.s37.
    2. Se la tua lavagna è la versione da 20 dBm e hai utilizzato BRD4187C, seleziona bootloader-storage-spiflash-single-1024k-BRD4187C-gsdk4.1.s37.

    Fai clic su Apri per selezionare il file.

  6. Fai clic su Flash.

Tieni presente che, dopo aver eseguito il flashing del bootloader, il lampeggiamento successivo dell'applicazione dovrebbe omettere il flag --erase, altrimenti sarà necessario eseguire nuovamente il flashing del bootloader. Il flag --erase cancella tutto il flash della lavagna, incluso il bootloader.

Convalida l'esempio

  1. Controlla i log dalla lavagna. Apri due finestre del terminale.
    1. Nella prima finestra:
      JLinkExe -device EFR32MG12PXXXF1024 -if JTAG -speed 4000 -autoconnect 1
    2. Nella seconda finestra:
      JLinkRTTClient
      I log verranno stampati nella seconda finestra.
  2. Il dispositivo dovrebbe essere presentato come dispositivo seriale USB sul computer. Puoi cercarla tra /dev/:
    ls -la /dev/tty*
    Puoi aprire la console seriale di minicom o schermo. Ad esempio, se il dispositivo si trova all'indirizzo /dev/ttyACM0:
    screen /dev/ttyACM0 115200
    La console seriale consente di inserire comandi OpenThread (ad esempio state).
  3. Se la scheda EFR32 è stata accoppiata in precedenza, ti consigliamo di ripristinarne i dati di fabbrica:
    1. Premi a lungo il pulsante PB0 per più di 10 secondi.
    2. I LED lampeggeranno tre volte. Continua a tenere premuto fino a visualizzare il codice QR sul display di piccole dimensioni.

Passaggi successivi

Quando Matter example has been successfully built, create a developer project.